Packard Bell conquista l’Italia

AziendeMercati e Finanza

La chiusura dell’anno fiscale, lo scorso marzo, evidenzia una crescita del
70% del fatturato della filiale italiana.

Trainata dalle vendite di lettori Mp3, di cui è protagonista assoluta a volume con i i due marchi Packard Bell e Spirit, Packard Bell Italia chiude l’anno fiscale con un consistente +70% in termini di fatturato, attestandosi a quota 163 milioni di euro. La società nel periodo ha venduto 1.100.000 prodotti, suddivisi tra desktop, notebook, monitor, i già citati lettori Mp3, ma anche storage, Gps e registratori Hdd da salotto. ??Siamo molto orgogliosi degli eccezionali risultati raggiunti soprattutto negli ultimi due anni – ha affermato Marco Cappella, amministratore delegato della filiale – Confermano il grande potenziale di una marca che nonostante una lunga storia nel mondo It è accreditata di un’immagine giovane, innovativa e particolarmente evocativa?.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore