Padiglione Federazione Russa ad Expo 2015

AziendeMercati e Finanza
Padiglione Russia a Expo 2015
2 10 Non ci sono commenti

SLIDESHOW – Dinamico e proiettato verso il cielo, il Padiglione russo si estende su 4 mila metriquadrati. Per raccontare la vastità della Russia e le sue varietà paesaggistiche e climatiche. Focus della Federezione Russa ad Expo 2015 è la sicurezza alimentare

La Russia ha concepito il Padiglione  Federazione Russa ad Expo Milano 2015, all’insegna della sicurezza alimentare, da raggiungere grazie al patrimonio scientifico e agricolo russo.

La sicurezza alimentare è una priorità del G20, in un Pianeta dove la produzione alimentare mondiale crescerà del 60% per nutrire una popolazione globale che raggiungerà i 9 miliardi di abitanti entro il 2050.

Padiglione Russia a Expo 2015
Padiglione Russia a Expo 2015

In questo scenario, il Padiglione russo a Expo Milano 2015, caratterizzato dalla facciata in legno, dal piano terra con interno semi-trasparente e dal tetto verde, illustra le storie dei numerosi scienziati russi di fama internazionale, che hanno contribuito allo sviluppo dell’agricoltura e della sicurezza alimentare, in un Paese ricco di risorse naturali russe.

Il Padiglione, esteso su 4.000 metri quadrati, è stato ideato per accompagnare i visitatori lungo un percorso tematico che combina oggetti reali con audiovisivi. Il Padiglione, che si distingue per il design multi-funzionale dall’accento contemporaneo, dà l’idea della vastità della Russia, un Paese immenso caratterizzato dalla varietà degli ambienti naturali, delle zone climatiche, dei prodotti regionali e delle cucine etniche.

Dinamico e proiettato verso il cielo, il Padiglione russo, realizzato in materiali sostenibili ed ecologici, in grado di resistere alle intemperie, coniuga soluzioni ingegneristiche con tecnologie verdi.

La collina è circondata da cerchi organici in legno che disegnano il naso di una barca a vela, a simboleggiare un’elegante metafora dell’Arca di Noè.

Gli spazi aperti e le piattaforme di osservazione s’ispirano alla tradizione dei classici giardini all’italiana, mentre i giardini pensili ricordano Babilonia. La serpentina che pende dal tetto verde, rivestito di vegetazione, gioca a simboleggiare i campi sconfinati della Russia. L’elemento architettonico e decorativo sale in verticale ed offre un baldacchino di 30 metri di lunghezza che, fondendo l’edificio nell’ambiente naturale circostante, si propone come spazio per eventi speciali, regalando una vista a 360 gradi tutto il sito espositivo di Expo 2015.

Cosa sapete di Expo 2015? Misuratevi con un Quiz!

Padiglione Russia a Expo 2015

Image 1 of 6

Padiglione Russia a Expo 2015

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore