Pagni lascia, nuovi vertici in Cdc

Aziende

Leonardo Pagni lascia la carica di amministratore delegato, che si assume
Giuseppe Diomelli, presidente e fondatore della società

Novità ai vertici di Cdc. Leonardo Pagni, dopo aver ricoperto il ruolo di amministratore delegato per sei anni, ha deciso di lasciare l’incarico, pur accettando di rimanere nel consiglio di amministrazione come consigliere non esecutivo. L’incarico, con delega delle funzioni svolte da Pagni, è stato affidato a Giuseppe Diomelli, fondatore e presidente di Cdc. Diomelli, assieme agli altri manager dell’azienda, dovrà preparare il nuovo piano industriale per il biennio 2007-2009 completo di obiettivi reddituali e finanziari, e preparare il nuovo assetto organizzativo, che sarà presentato entro il prossimo ottobre.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore