Palm è nel mirino di Nokia?

Aziende

Il titolo di Palm è in fibrillazione al Nasdaq, dopo l’ultima speculazione: Nokia vorrebbe acquisire Palm, in rosso da diversi trimestri. Intanto Palm vara la collocazione 20 milioni di azioni

Palm, in rosso da mesi, nonostante il successo del Palm Pre, l’anti iPhone con WebOs, potrebbe essere acquisita da Nokia. L’ultimo rumor al Nasdaq ha messo in fibrillazione il titolo di Palm, salito del 7%.

Inoltre Palm ha stabilito di aumentare la quantità di azioni da immettere sul mercato dopo aver varato l’aumento di capitale: Palm emetterà 20 milioni di azioni ordinari e e non 16 milioni, come deciso precedentemente, a 16,25 dollari. Palm prevede di raccogliere 313,1 milioni di dollar i.

Da marzo si sussurra di un corteggiamento di Nokia : “Su Palm avrebbe messo gli occhi perfino Nokia (per non parlare di Microsoft). Tempo addietro si era parlato anche di un interessamento di Htc . Palm, dopo il rilascio di Pre , è tornata ad essere appetibile”.

Palm starebbe per dare l’ addio a Windows Mobile , per focalizzarsi sul nuovo sistema operativo WebOs. Nonostante una crescita del 134%, Palm ha archiviato il suo ottavo trimestre in perdita.Nel primo trimestre Palm registra un rosso di 161.1 milioni di dollari, pari a 1.17 dollari per azione, con ricavi in calo dell’82% a 68 milioni di dollari.

Palm ha venduto 823mila smartphone Pr e nel primo trimestre, contro i 351,000 del quarto trimestre. Il Pre è in grande spolvero e Palm sta preparando il Pixi per lo shopping natalizio.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore