Palm fa Centro anche in Italia, ma a che prezzo

Dispositivi mobiliMobility

Lo smartphone di Palm pensato per i giovani da oggi è disponibile anche in Italia. Email, SMS e tecnologia push  i suoi punti di forza, ma il prezzo è elevato

Già annunciato al Mobile World Congress di Barcellona, da oggi Palm propone anche sul mercato Italiano il suo ultimo smartphone Centro. Si tratta di un device che in pochissimo spazio (meno di 5 cm di larghezza) ospita una tastiera Qwerty completa, una soluzione pensata per agevolare al massimo l’invio di messaggi SMS e e-mail. Centroè infatti un cellulare GRPS/EDGE pensato per i giovani“, così lo annuncia Alberto Acito, marketing manager di Palm Italia, “e arriva nel nostro Paese forte dei successi già ottenuti negli USA”. Questo smartphone abbina facilità d’uso a caratteristiche tecniche discrete che consentono la navigazione sul Web e con Pocket Tunes il download e l’ascolto di musica, così come la cattura e la condivisione delle immagini con gli amici (la fotocamera è da 1,3 Megapixel). Il prezzo però è elevato, 299 euro, considerato il target di riferimento e la mancanza di alcune caratteristiche che oramai interessano sempre di più ai giovani: client di messaggistica (MSN, Icq, Fring) e possibilità di connessione Wi-Fi.

Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore