Palm fa luce su Pixi, il nuovo touchscreen per tutte le tasche

Mobility

Il secondo smartphone di Palm con sistema operativo WebOS costerà 100 dollari, dopo i ribassi, con contratto biennale con Sprint Nextel. A scaffale negli Usa da metà novembr. Unico nèo: manca il WiFi

Palm Pre non è ancora arrivato in Italia, ma Palm svela nuovi dettagli sul suo prossimo touchscreen: Palm Pixi sarà lo smartphone con piattaforma WebOs ma low-cost.

Lo smartphone touchscreen Palm Pixi costerà 100 dollari, dopo i ribassi, con contratto biennale con Sprint Nextel, e andrà a scaffale negli Usa dal 15 novembre.

Pixi sarà più sottile del Pre, ma anche dell’iPhone 3GS e del Blackberry Bold. Dotato di interfaccia touchscreen, sarà dotato di tastiera Qwerty. Sarà inoltre equipaggiato con MicrosoftActiveSync, per soddisfare l’utenza business. Riceve inoltre in modalità Push, le email da Gmail e Yahoo! Mail.

Palm Pixi è in grado di combinare le informazioni da Outlook, Facebook e LinkedIn in un’unica interfaccia user-friendly.

Gli utenti del Pixi potranno scaricare le nuove applicazioni da Palm App Catalog.

Corredato di Bluetooth, GPS, memoria interna da 8 GB, funzionalità multimediali, è dotato di una fotocamera da 2 Megapixe l. Unico nèo:manca ilWiFi.

Guarda: VIDEO: Palm Pre con Web Os

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore