Palm Pre batte iPhone sui costi, ma Apple ricorre ai saldi

Mobility

Il primo smartphone touchscreen di Palm sarà a scaffale il 6 giugno:  ma, secondo uno studio, il Pre è (per ora) competitivo. Appple sta per tagliare i prezzi dell’iPhone

Domani sarà in vendita l’attesissimo Palm Pre, con il sistema operativo Web Os e fotocamera da 3 Megapixel, uno smartphone touchscreen già presentato al Ces di Las Vegas a gennaio e a Mwc a Barcellona. Una ricerca ha messo a confronto Palm Pre e Apple iPhone, e ha scoperto che, al momento, Pre batte iPhone sui costi.

L’ analisi di Billshrink.com paragona i prezzi di iPhone e Pre, in abbonamento con Sprint e At&t.

L’unico nèo è che non tiene conto dello sconto in arrivo su Apple iPhon e. Lo riporta il Financial Times.

Si parla di iPhone a 149 o 99 dollari, contro gli attuali 199 dollari del modello di fascia bassa presso At&t.

Nel primo trimestre Apple deteneva l’11% del mercato smartphone, dietro a Nokia al 41% e a Rim al 20% (dati: Gartner). Apple vuole rivitalizzare le vendite di iPhone, in vista del lancio domani in Usa di Palm Pre. A luglio dovrebbe arrivare a scaffale la terza generazione del sistema operativo iPhone, con il taglia-e-incolla e la ricerca in simultanea dentro molteplici applicazioni.

Guarda: Palm Pre con Web Os in video

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore