Palm Pre suonerà le note di iTunes

Mobility

I nuovi brani senza Drm si sincronizzeranno con il nuovo Palm, a scaffale dal 6 giugno

Palm Pre sarà un anti iPhone, grazie alla sincronizzazione con iTunes. I nuovi brani senza Drm si sincronizzeranno con Media Sync del nuovo Palm, con sistema operativo WebOs, a scaffale dal 6 giugno (negli Usa) al prezzo scontato di 199.99 dollari. Anche Palm Pre, il primo touchscreen di Palm, sarà uno smartphone musicale.

L’operatore statunitense Sprint Nextel e Palm hanno dato l’annuncio ufficiale. Verizon venderà il Pre fra sei mesi. Ancora non è dato sapere con quali operatori, a che prezzo e in che data uscirà Palm Pre in Italia.

Palm Pre sarà in vendita online e anche presso Best Buy, RadioShack e alcuni store Wal-mart.

Secondo Bloomberg Palm ha preparato 400mila unità di Pre, per creare un debutto effetto iPhone o Wii.

Palm Pre, il nuovo touchscreen, andrà a contrastare i rivali Apple iPhone, Blackberry Storm, ma anche Samsung, Htc e gli ultimi Nokia. Ma soprattutto Palm ha presentato WebOs, il nuovo sistema operativo (noto in codice come Nova), pronto per cavalcare l’onda del Web 2.0 e delle Web apps di terze parti, per sfidare Google Android, Apple, BlackBerry e Windows Mobile.

Il touchscreen si sfiora con le dita su un ampio display da 3,1 pollic i, ma in più ha una tastiera a scomparsa. Inoltre è equipaggiato con Bluetooth, Wi-Fi, GPS, 8GB di memoria e una fotocamera da 3 Megapixel. Ecco un video dal Mobile World Congress per vedere nel dettaglio il Palm Pre.

Guarda: Palm Pre con Web Os in video

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore