Palm presenta Pixi, più economico del Pre

Mobility

Il Palm Pre avrà un fratello: Pixi, più a buon mercato, ma anche più maneggevole e leggero. In vendita in tempo per Natale

Nel giorno dell’attesissimo evento Apple (incentrato sui nuovi iPod e altre novità), Palm cerca di “scippare” i riflettore all’invadente rivale nel mercato smartphone. Il Palm Pre avrà un fratello: Pixi, più a buon mercato, ma anche più maneggevole e leggero. a scaffale in tempo per lo shopping di Natale: negli Usa sarà un’esclusiva Sprint Nextel, che si è sbilanciato sostenendo che Pixi avrà un prezzo inferiore al Pre.

L’amministratore delegato Jon Rubinstein, ex di Apple nello sviluppo di iPhone, sta cercando di riportare Palm al centro dell’attenzione, ridonandole il glamour perduto nell’era del Blackberry e di iPhone.

Palm Pixi è destinato a utenti giovani, e sarà equipaggiato con il sistema operativo del Pre, WebOS, dotato di interfaccia touch screen e tastiera Qwerty: unico nèo,manca il

WiFi. Con schermo da 3.5 pollici, Pixi avrà8GB di memoria e funzionalità GPS.

Ancora non si sarà quando Palm Pixi sbarcherà in Europa.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore