Panama rinnova la piattaforma pubblicitaria di Yahoo

Aziende

L’advertising online del portale da oggi potrà finalmente sfidare ad armi
pari Google

Il sistema di inserzioni di Yahoo è alla svolta. Nei mesi scorsi abbiamo preannunciato Panama, la nuova piattaforma di advertising online di Yahoo, consapevoli che la pubblicità associata alla ricerca è il cuore (finanziario), il vero motore dei search engine. Con Panama, da oggi 5 febbraio attivo negli Usa, Yahoo può lanciare finalmente il guanto a Google, che con AdSense, AdWords eccetera ha da tempo una forte piattaforma software per la pubblicità. Dopo tanti slittamenti, Panama arriva in porto, in anticipo sulle previsioni di Wall Street. Anche senza Panama, Yahoo in questi anni ha faticosamente guadagnato terreno, ma ha saldamente mantenuto il secondo posto dietro a Google. Ma ora, con un motore da Ferrari adeguato ai tempi del Web attuali, per Yahoo si profila una concorrenza più agguerrita contro l’indiscusso numero uno della ricerca online, Google. Panama di fatto affina la tecnologia per far pagare agli inserzionisti online in base alla “reale” popolarità delle parole chiave o keyword cercate.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore