Panasonic e Sanyo litigano sul prezzo

Aziende

Goldman Sachs ha lasciato il tavolo delle trattive, e per ora le nozze si allontanano

C’è un matrimonio che rischia di andare a monte: parliamo dell’acquisizione di Sanyo da parte di Panasonic. Sembrava che Sanyo fosse sul punto di accettare l’offerta già nei giorni scorsi, e invece l’ipotesi è collassata.Goldman Sachs ha abbandonato il tavolo delle trattive, ma ora Panasonic e Sanyo stanno litigando sul prezzo e sulle strategie.

Per quanto se ne sa, l’affare è stimato da 6,31 miliardi di dollari.E dall’acquisizione, nascerebbe un colosso da 110 miliardi di dollari, grande quanto Hitachi.

Inoltre, se tramontasse definitivamente l’operazione, per Sanyo sarebbe difficile spiegare come potrebbe farcela da solo, in questo periodo di forte recessione.

A gennaio Kyocera aveva acquisito la divisione telefonia mobile di Sany o.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore