Panasonic Jungle sfida le console di Nintendo e Sony

AccessoriManagementMarketingWorkspace

La console portatile di Panasonic è dedicata agli amanti dei titoli da Pc. Panasonic Jungle è un concept per chi vuole giocare con MMORPG da passeggio

Al Ceatec 2010 di Tokyo Panasonic a sorpresa rilascia la console portatile riservata agli amanti dei titoli da Pc. Non ha il design dell’iPod Touch né il minimalismo sobrio di Nintendo DS o l’eleganza di Sony Psp, ma ha un pregio: farà uscire di casa quei ragazzi giapponesi finora “prigionieri” del proprio desktop per interminabili partite al Pc.

Spartana e senza fronzoli, con il look dei telefoni rough da lavoro, Panasonic Jungle è un concept di console portatile videogame (che ricorda vagamente Nokia N-Gage) per chi vuole MMORPG da passeggio. Basata su Linux, la console Panasonic Jungle punta su display ad alta risoluzione, tastiera Qwerty, d-pad sensibile al tatto, uscite mini HDMI e micro USB e presa jack da 3.5mm per le cuffie.

Ancora non è dato sapere se avrà modulo 3G.

Panasonic Jungle per i fan dei giochi da Pc
Panasonic Jungle per i fan dei giochi da Pc
Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore