Panasonic studia batterie non infiammabili

ComponentiWorkspace

L’azienda di Matsushita assicura che le nuove batterie non inciamperanno nei
problemi di surriscaldamento riscontrati dalle batterie Sony

Dopo l’estate bollente costata una decina di milioni di richiami di batterie Sony, accusate di surriscaldarsi fino a innescare incend i, Panasonic corre ai ripari per il futuro. Aggiungendo agli elettrodi isolante di ossido di metallo, il colosso giapponese Matsushita promette un maggiore isolamento elettrico e una più alta resistenza al calore. La batteria agli ioni di litio di nuova generazione di Panasonic dovrebbe cancellare i rischi come esplosioni o incendi, abbinati alle vecchie batterie di Sony.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore