Panda Security: ecco la gamma 2016 e più allerta sui 400 mila nuovi virus giornalieri

CloudMobilitySicurezzaSmartphoneSoluzioni per la sicurezza
Miguel Bullon, Panda Security
1 1 Non ci sono commenti

Panda Security alza il sipario sui nuovi prodotti per il 2016 che garantiscono, tra le altre, una protezione multi-piattaforma, fornendo servizi su Windows (incluso Windows 10), Android, Mac e antifurto per iPhone e iPad

Panda Security ha alzato il sipario sui nuovi prodotti per la sicurezza 2016 ma ha anche fatto il punto sulla situazione della sicurezza a livello generale.

Secondo i dati di Panda Security, tra il 2013 e il 2015, la migrazione verso la global protection è aumentata esponenzialmente, segno dei tempi, segno dell’aumento altrettanto esponenziale dei device mobili (tabet, smartphone, ma anche i cari e vecchi Pc) e i sistemi di parental control.

Miguel Bullon, Panda Security
Miguel Bullon

E’ Miguel Bullon, global director retail di Panda Security, a tracciare le linee guida delle performance della società a livello globale. “A livello di global results – spiega – abbiamo realizzato un più 3% e in particolare +17% a livello Emea e più 47% a livello Mea. In Europa possiamo brindare a successi, specie in Italia e nei paesi emergenti. Gli active users a livello consumer sono 10 milioni e in Italia sono aumentati del 40%”, spiega.

Oltre a ricordare la crescita del prodotto global protection segno dell’incremento dei virus e altri attacchi allasicurezza cresciuti grazie al Byod, Bullon spiega un progetto pilota testato in Spagna. Si tratta di una forma speciale di garanzia in base alla quale, qualora l’utente si infetti nonostante abbia installato il prodotto Panda, sarà rimborsato. Il manager ha spiegato che in quattro mesi di test nessun rimborso è stato fatto.

Infine, a livello di novità, Bullon parla di sicurezza sugli smartwatch. Di ‘carne al fuoco’ ce n’è per stare in allerta e Paola Festa, Sales manager di Panda Security Italia, si focalizza sulla strategia sottolineando le soluzioni nuove per migliorare e salvaguardare la vita digitale degli utenti. “La nostra missione è offrire soluzioni semplici, veloci, efficaci e innovative. Il mondo digitale è sempre più complesso: i malware sono sempre più complicati sia per volume sia per sofisticatezza e il nostro impegno è creare soluzioni semplici, perché ogni giorno abbiamo a che fare con virus nuovi. Secondo quanto risulta a Panda Security in un giorno se ne contano fino a 400 mila”.

Antonio Falzoni, Panda Security
Antonio Falzoni

Ma in Panda c’è una novità. Da pochi giorni è sbarcato nella struttura italiana Luigi Cattaneo, che si occuperà del business retail e risponderà direttamente a Miguel Bullòn. Venendo alle novità dii prodotto, è Antonio Falzoni, product marketing manager della società a declinare i prodotti e le principali novità.

La nuova gamma di soluzioni consumer 2016 è disponibile e include Panda Gold Security 2016, Panda Global Protection 2016, Panda Internet Security 2016, Panda Antivirus Pro 2016, Panda Mobile Security 2016, Panda Antivirus for Mac 2016 e Panda Free Antivirus 2016, sviluppate per la protezione degli utenti su tutti i dispositivi.

Tutti i prodotti della gamma consumer 2016, dal più semplice al più avanzato, garantiscono una protezione multi-piattaforma, fornendo servizi su Windows (incluso Windows 10), Android, Mac e antifurto per iPhone e iPad. I sistemi Mac e I dispositivi iOS stanno diventando bersagli di attacchi e minacce. Di conseguenza, la nuova gamma consumer 2016 include Panda Antivirus 2016 for Mac, una protezione completa da virus e altre minacce di Internet per gli utenti Mac. Garantisce update, quarantena e la possibilità di analizzare i dispositivi iOS da Mac.Panda retail 2016

L’intera gamma include una app per iOS che consente la localizzazione remota del dispositivo in caso di perdita o furto. Per gli utenti di Windows Phone, Bullon spiega che al momento non sono in programma attività, ma sono state messe in calendario. Tra le funzionalità della gamma consumer 2016 si devono ricordare: Data Shield previene il furto di Informazioni relative ai dispositivi. Inoltre, Panda Global Protection 2016 e Panda Gold Protection 2016 consentono di “blindare” i file in modo tale che nessuno vi abbia accesso. Protezione delle reti Wi-Fi per verificare i computer connessi e rilevare intrusioni. Consente, inoltre, di realizzare audit di rete per controllarne il livello di sicurezza e le potenziali vulnerabilità e bloccare l’accesso da PC sconosciuti. Protezione per USB che garantisce l’immunizzazione e uno scudo protettivo per analizzare l’USB una volta inserita nel dispositivo. Funzionalità potenziate, quali Parental Control, controllo delle applicazioni, una protezione ancora più efficace dai malware zero-day, sistema di ripristino del PC, navigazione sicura, gestione delle password e un’interfaccia ancora più intuitiva e semplice (Panda Simplexity).

Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore