Parte il roaming Umts di Vodafone in Europa

Aziende

Regno Unito, Spagna e Portogallo, seguiti a breve da Francia, Olanda, Grecia, Svezia e Giappone: sono questi i paesi nei quali il Gruppo Vodafone renderà operativo il servizio di roaming 3G. Dalla fine di febbraio è iniziata la commercializzazione della Vodafone Mobile Connect Card Umts, che consente la connessione 3G per il traffico dati, fino

Regno Unito, Spagna e Portogallo, seguiti a breve da Francia, Olanda, Grecia, Svezia e Giappone: sono questi i paesi nei quali il Gruppo Vodafone renderà operativo il servizio di roaming 3G. Dalla fine di febbraio è iniziata la commercializzazione della Vodafone Mobile Connect Card Umts, che consente la connessione 3G per il traffico dati, fino alla velocità di 384 Kbps, nelle aree di copertura Umts e passa automaticamente, grazie ad un modulo radio dual mode, al Gprs qualora ci si trovi fuori copertura 3G. Con l’apertura dei servizi di roaming, tutti gli utenti della Vodafone Connect Card potranno ora fruire del servizio anche all’estero. La copertura italiana con Umts di Vodafone è per ora di 41 città che passeranno a 125 entro la fine di aprile 2004.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore