Parte nelle Galapagos la sperimentazione di WiMax

MobilityNetworkWlan

Intel sta investendo nell’installazione di hardware e software che
collegheranno insieme le multiformi isolette in modo che i ricercatori possono
condividere i loro dati

L’isola che ha aiutato Darwin a raccogliere le informazioni necessarie per la sua teoria dell’evoluzione, ora ospita un esperimento di impiego della tecnologia WiMAX, con ogni probabilità sponsorizzato da Intel.Intel sta impiegando ingenti quantità di denaro installando l’hardware e il software che collegheranno insieme le multiformi isolette in modo che i ricercatori possono condividere i loro dati. Intel è un’azienda che si occupa di scienza e l’emozione le sono estranee, eccetto naturalmente nei periodici incontri dove capi e impiegati possono urlarsi dietro di tutto per ore ed ore. Non sappiamo ancora con certezza se gli esperimenti saranno o meno basati sull’energia solare, ma prima o poi lo scopriremo: sappiamo essere molto persuasivi.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore