Partnership Atempo/Nirvanix: prima integrazione tra File Archiving e Cloud

CloudServer

Atempo Digital Archive e Nirvanix Storage Delivery Network unite pergarantire la conservazione dei dati a lungo termine attraverso un sistema diarchiviazione su disco remoto in the clouds

Atempo, Inc. e Nirvanix hanno annunciato la completa integrazione tra Atempo Digital Archive e Nirvanix Storage Delivery Network. In partnership con Nirvanix, Atempo offre il primo software al mondo di archiviazione dati che identifica, collega e sposta facilmente file archiviati dall’azienda verso l’esterno nel cloud storage. Le medie e grandi organizzazioni che scelgono l’opzione di cloud storage di ADA, si legge in una nota di Maleva, mantengono le particolarità e la ricchezza del software ed allo stesso tempo traggono beneficio dalle caratteristiche di sicurezza, flessibilità e dai vantaggi economici offerti dal potente SDN Nirvanix.

Essendo il primo software Atempo offerto attraverso cloud storage, ADA è indicato per le organizzazioni che necessitano di un potente mezzo per la conservazione dei dati a lungo termine ma che hanno bisogno di ridurre i costi relativi all’infrastruttura di storage. I clienti che scelgono l’opzione di cloud storage di ADA avranno a loro disposizione un sistema di archiviazione su disco remoto “in the clouds” virtuale ed infinito completamente integrato con il software e gestibile come qualsiasi altro device di storage collegato alla rete.

Le caratteristiche di de-duplicazione file, ricerca e indicizzazione full content ed una particolare utility che identifica contenuti inattivi pronti per l’archiviazione, fanno di ADA uno strumento di impareggiabile flessibilità e controllo per gli amministratori IT risultando inoltre semplice per gli utenti finali grazie ad un’interfaccia di facile utilizzo. Fornendo queste importanti funzionalità attraverso SDN Nirvanix, Atempo offre ora maggiore flessibilità e semplicità ai suoi clienti avendo eliminato la necessità del mantenimento di un proprio archivio fisico.

La flessibilità di SDN Nirvanix – conclude la nota – assicura agli utenti finali di ADA un’elevata velocità di trasferimento file ed un accesso costante agli importanti dati archiviati– accesso importante ai fini di eDiscovery e del rispetto dei regolamenti. Grazie ai punti di storage distribuiti globalmente che assicurano una copertura mondiale, SDN diffonde una consistente user experience ovunque nel mondo. Inoltre, i clienti ADA che hanno politiche rigorose in merito all’eventualità di “disaster” possono avere disponibili fino a 3 copie dei loro dati attive, geograficamente distribuite, eliminando ulteriormente la possibilità di downtime.

Fonte: Studio Celentano.it

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore