Partnership Finmatica-MatrixOne

Workspace

Laccordo prevede lintegrazione di applicazioni e-business per le imprese

Finmatica, produttore italiano di software applicativo nel settore e-business, Finance e Security e MatrixOne, società che opera nel campo dellIntelligent Collaborative Commerce, hanno sottoscritto un accordo di partnership per lintegrazione delle proprie applicazioni di e-business rivolte alle imprese, con lobiettivo di offrire una soluzione unica per la gestione web based dellintera catena del valore di un prodotto. Attraverso tale accordo, Finmatica e MatrixOne renderanno disponibile alle aziende una soluzione in grado di automatizzare, integrandoli, il processo di sviluppo del prodotto con il processo di acquisto di materiali diretti e indiretti necessari alla produzione dello stesso. Laccordo, immediatamente operativo in Italia, Francia e Spagna, verrà progressivamente esteso a tutta lEuropa e quindi al resto del mondo. Le due aziende si attendono immediati sviluppi di mercato grazie alla condivisione dellampia Customer Base. Finmatica e MatrixOne prevedono di indirizzare la propria offerta a un target di circa 200 Aziende di Medie e Grandi dimensioni. Nel quadro dellaccordo, le soluzioni di e-Procurement e di e-Selling di Finmatica, finalizzate alla gestione, attraverso Internet, dei processi di acquisto e di vendita di beni e servizi (richieste di offerta, negoziazione, ordini..) e la soluzione eMatrix di MatrixOne, piattaforma Internet based che soddisfa esigenze di collaborazione (fra produttore, clienti, fornitori e partner) durante tutto il ciclo di vita del prodotto (dalla progettazione allassistenza post vendita) verranno integrate con lobiettivo di ottimizzare le interazioni tra clienti, fornitori e partner (trasmissione e scambio documenti tecnici, di progetto, economici). In particolare le modalità operative della partnership prevedono che Finmatica e MatrixOne, grazie a un gruppo di lavoro congiunto già attivo, investiranno lungo due direttrici di progetto integrazione delle due piattaforme applicative e specializzazione delle piattaforme sui settori di mercato strategici (comunicazioni, impiantistica, meccanica, alta tecnologia..). Investimenti che si tradurranno per i clienti in significativi vantaggi in termini di abbattimento dei costi di realizzazione di progetti di b2b, riduzione dei tempi di delivery e minori rischi generali di progetto.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore