Partnership Qbr/Google AdSense

Aziende

Cozzolino: “Il business è un modo per realizzare il sogno di un grande social network gratuito”

Il blog italiano ufficiale di AdSense ha pubblicato un’intervista a Gianluca Cozzolino, CEO di Qbr.it, che spiega come l’integrazione di AdSense all’interno del social network permetta di avere successo offrendo agli utenti un servizio gratuito di ricchezza e qualita’ indiscutibile.

Qbr.it si presenta oggi come uno dei social network piu’ grandi d’ Italia. Dalla sua nascita nel 2003 ad oggi ha

sviluppato una community di piu’ di 300mila iscritti grazie anche alla professionalita’ di Nascar che lo gestisce dal 2004. Il 2007

e’ un anno di grandi novita’ per Qbr, come l’apertura di un magazine on-line, l’ideazione del Real User Rank e la realizzazione di importanti partnership come la c ollaborazione editoriale con GAY.tv.

Il progetto di espansione di Qbr.it prevede la realizzazione di un portale multilingua.

“Siamo portavoce di un aspetto, riconosciuto all’estero, tipico del nostro paese: la capacita’ di creare relazioni finalizzate all’incontro, all’amore, all’amicizia, al sesso, al divertiment o” – ha dichiarato Gianluca Cozzolino. “La collaborazione con Google non e’ solo una condivisione di business ma qualcosa di piu’ profondo: condividiamo lo spirito incarnato dal motto “Don’t be evil“. Google, come il nostro social network, non e’ nato per il

business, ma per dare servizi agli utenti

. Il business e’ necessario per poter garantire un modello di questo tipo. In questi anni, molti hanno proposto di fare della nostra chat un portale a pagamento. Abbiamo sempre rifiutato e proseguiremo su questa strada: un servizio di qualita’ offerto gratuitamente alla nostra community“.

[ StudioCelentano.it ]

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore