Patch in arrivo per la falla zero-day in IE

MarketingSicurezzaSoluzioni per la sicurezza
Microsoft rilascia la patch fuori ciclo per Internet Explorer, anche per Windows Xp

Un work around di Microsoft, in attesa della patch definitiva per risolvere la vulnerabilità in Internet Explorer

Microsoft consiglia di installare EMET 3.0 (Enhanced Mitigation Experience Toolkit), per mettere in sicurezza Internet Explorer ed impedire a malintenzionati di ottenere accessi illegittimi. Il  work around di Microsoft è un “Fix It” temporaneo in attesa della patch definitiva, che sarà rilasciata venerdì. Il Fix-it funziona solo nelle macchine aggiornate con tutti gli update di sicurezza. La patch servirà a sanare la vulnerabilità in Internet Explorer scoperta dal ricercatore esperto di sicurezza, Eric Romang.

Microsoft conferma di essere al lavoro per sanare la falla zero day: “Stiamo effettuando una serie di indagini su una vulnerabilità di sicurezza che riguarda Internet Explorer 6, Internet Explorer 7, Internet Explorer 8 ed Internet Explorer 9. Internet Explorer 10 ( n.d.r. la versione nel prossimo Windows 8) non è affetta dal problema“.

L’ufficio federale tedesco per la sicurezza IT aveva lanciato l’allarme chiedendo agli utenti di cessare l’utilizzo del browser di Microsoft. L’ultimo Patch day di settembre, in compendso, era stato leggero: MS12-061 per sanare una falla in Visual Studio; MS12-062 per una vulnerabilità nel System Center Configuration Managerdi Microsoft.

Patch in arrivo per la falla zero-day in Internet Explorer
Patch in arrivo per la falla zero-day in Internet Explorer
Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore