Pedopornografia online: accordo Telecom/Polpostale

NetworkProvider e servizi Internet

I direttori di Polizia postale e Telecom firmano accordo per fornitura di
hardware, software e connettività elevata

Roma – Si concretizza il “Centro nazionale per il contrasto alla pedopornografia sulla rete Internet“, previsto dalla legge n. 38 del 6 febbraio 2006, che individua nella polizia postale e delle comunicazioni “l’organo nazionale volto a contrastare la diffusione della pedopornografia sulle reti multimediali”. La disponibilità di tecnologie altamente specialistiche permetterà al Centro nazionale di fornire il proprio contributo investigativo e d’intelligence alla cooperazione internazionale di polizia, attraverso canali comunicativi d’avanguardia. [ StudioCelentano.it ]

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore