Per chi vende in Rete

Aziende

E’ nata la prima raccolta provinciale italiana degli usi nel settore del commercio elettronico. Ecco cosa controllare e quali dispositivi devono avere i siti Web

Novità per i contratti on line e di conseguenza per le società che commercializzano i loro prodotti in rete. Esiste un testo degli usi che fissa una serie di principi generali che si applicheranno a tutti i contratti di fornitura di beni e/o servizi conclusi on line. Le nuove regole sono disponibili nella “Raccolta provinciale degli usi 2005, usi nei contratti di fornitura di beni e/o servizi conclusi on line tra fornitore e consumatore”, redatto dal servizio regolazione del mercato della Camera di commercio di Milano che fino all’emanazione di una normativa costituiscono uno strumento valido di integrazione e interpretazione della materia in esame. Ecco cosa è bene sapere per non commettere errori.

Innanzitutto le comunicazioni commerciali, le offerte promozionali, i giochi e i concorsi a premi devono essere chiari e attestare prontamente e visibilmente la loro natura. Il contratto può essere visto, stampato e conservato anche senza l’obbligo d’acquisto. Se il cliente decide di acquistare, attenzione alla conferma d’ordine perché deve riportare: identificazione dei prodotti/servizi ordinati e quantità, prezzi unitari e complessivi, modalità di pagamento e di consegna prescelte dal consumatore, tempi e costi per la consegna ed eventuali costi e oneri accessori a carico del consumatore. E’ previsto inoltre che il prestatore metta a disposizione del consumatore un contatto diretto (numero telefonico, fax, indirizzo, e-mail) in caso di reclami o richieste di assistenza. Ogni sito deve riportare le procedure di sicurezza della connessione, adottate per le transazioni in rete, con apposita simbologia, quindi occhio anche alle certificazioni, ai codici di condotta e ai loghi da esporre, sono i segni distintivi che attestano la serietà del vostro sito.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore