Per Gartner il Web 2.0 ha un’anima sociale

Aziende

Il Web 2.0 ha una dimensione sociale e offre nuove opportunità di crescita

Gartner afferma che il Web 2.0 offre molte opportunità di crescita, ma saranno poche le aziende che adotteranno immediatamente tutti gli aspetti necessari per ottenere impatti significativi nel business. Gartner, al Symposium/ITxpo di San Francisco, ha analizzato come le società possano approfittare del Web 2.0 per crescere. Gartner prevede che e ntro il 2008 la maggior parte delle aziende Global 1000 adotterà rapidamente diverse tecnologie basate sul Web 2.0, ma l’adozione degli aspetti sociali avrà un’adozione più lenta, tale da rallentare l’impatto sul business. Il Web 2.0 infatti non è un gruppo di tecnologie, ma comporta un aspetto sociale, con nuovi modelli di business, contenuti a contributo degli utenti e metadati generati dagli utenti, business process più aperti e trasparenti, semplicità nel design e nelle funzionalità, processi e prodotti decentralizzati e partecipator i. Gartner al simposio di San Francisco cerca di rispondere alla domanda se il Web 2.0, con il suo modello aperto di partecipazione e flessibilità, sarà più vasto e partecipato del Web 1.0. Tecnologie come Ajax o Rss, ma anche wiki, blog e podcast, hanno una dimensione sociale. Chi mancherà l’appuntamento con gli appuntamento sociali, e non prettamente tecnologici, non avrà benefici nella crescita. Le implicazioni future del Web 2.0 verranno presto ridiscusse al Symposium/ITxpo di Barcellona, in Spagna, dal 21 al 24 maggio.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore