Per la prima volta il mercato Wireless USA è in declino

AziendeMarketingMercati e FinanzaWorkspace
Mercato wireless in declino negli USA?

Il mercato WiFi e wireless, il settore a più rapida crescita del mercato Tlc, soffre. Con una penetrazione del 125%, si può ormai dire che il mercato Wireless negli Stati Uniti è maturo

Dal 2007, dal debutto del primo iPhone, il mercato WiFi è sempre stato in crescita, alimentato anche dai device Android. Anzi, con il lancio di iPad nel 2010, il mercato aveva dato ulteriori segnali di espansione. Ma, a sorpresa, per la prima volta da anni, il mercato Wireless USA è in declino.

Il settore a più rapida crescita del mercato Tlc, soffre. Vediamo perché. Le vendite dei contretti wireless, il segmento più profittevole del business Tlc, perch* blocca i clienti per lunghi periodi a pagamenti mensili, sembra in difficoltà nel primo trimestre. Secondo Bloomberg, il boom di iPhone a fine  2011 potrebbe aver saziato l’appetito consumer per i piani tariffari wireless. Ma il rallentamento potrebbe costringere Apple e Samsung a intensificare la sfida fra i vendor per conquistare clienti.

I carrier wireless USA nel primo trimestre hanno registrato, tutti insieme, 20,000 contratti. Con il boom di vendite del quarto trimestre, il mercato è saturato, secondo JPMorgan Chase. Gli operatori potrebbero essere adesso costretti a vendere gli smartphone a prezzi bassi.

La pratica del subsidizing (comprare iPhone a 600 dollari da Apple, e farlo pagare a 199 dollari ai clienti retail) sta drammaticamente abbassando i margini: per AT&T si sono dimezzati in due anni, passando dal 30% nel primo trimestre 2010 al 15,2% 2012. La saturazione del mercato è un problema: il consolidamento del mercato e la pressione sui prezzi hanno mangiato i margini dei gestori mobili, ad una velocità mai vista in tutta la storia del mercato wireless.

Secondo Barclays Capital i quattro Big della telefonia mobile USA, Verizon Wireless, AT&T, Sprint e T-Mobile USA, potrebbero aver aggiunto, complessivamente, solo 380,000 nuovi contratti clienti. Verizon Wireless, e AT&T crescono a spese degli altri due gestori. Ed anche nel mercato prepagate, finora uno dei mercati a più veloce crescita, si registra un rallentamento.

Poiché fra i 10 e gli 80 anni di età degli utenti, il mercato ha raggiunto una penetrazione del 125%, si può ormai dire che il mercato Wireless negli Stati Uniti è maturo. E la torta forse non può crescere più di tanto.

Mercato wireless in declino negli USA?
Mercato wireless in declino negli USA?
Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore