Per Windows 7 già pronti tre antivirus

SicurezzaSoluzioni per la sicurezza

Avg, Kaspersky e Symantec già al lavoro sulla beta del futuro sistema operativo

Non c’è solo Microsoft al lavoro sulla versione beta di Windows 7. Avg, Kaspersky e Symantec si stanno occupando del ramo sicurezza del nuovo sistema operativo che è ancora lontano almeno un anno dalla sua uscita ufficiale. Gli esperti di sicurezza fanno osservare che mentre al lancio di Windows Vista solo McAfee si era presentato puntuale con una versione aggiornata della sua soluzione di sicurezza, con Windows 7 le opportunità dei partner potrebbero essere maggiori.

D’altra parte per i fornitori di software di sicurezza la strada è obbligata dopo che per questa estate Microsoft ha già indicato che sarà pronta con la nuova soluzione antivirus e antispyware chiamata Morro, in sostituzione gratuita di OneCare.

È prevedibile che Microsoft stessa non lascerà fianchi scoperti in occasione dell’arrivo di Windows 7. Quindi produttori di software di sicurezza grandi e piccoli dopo aver passato alcuni mesi a criticare capacità tecnologica e di mercato di Microsoft , hanno fatto di necessità virtù , anche perché Microsoft , come in altre occasioni , sta ora tendendo una mano alle terze parte disposte a lavorare in collaborazione su Windows 7. Oltre alle tre citate , altre software house hanno insistito che saranno pornte con la le loro versioni del software di sicurezza almeno per la versione Rtm ( Ready to Manufacturer) di Windows 7. La parola d’ordine tra fornitori di software è dunque collaborazione.

E l’Unione Europea sembra vigilare anche su questo.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore