Performance management per il settore farmaceutico

Management
0 0 Non ci sono commenti

Da Cognos due nuove soluzioni specifiche per la misurazione delle
performance, che risolvono le criticità delle sperimentazioni cliniche e della
distribuzione dei campioni

Cognos, azienda specializzata in soluzioni di business intelligence, ha rilasciato due nuove soluzioni per il performance management appositamente sviluppate per le aziende farmaceutiche. I due nuovi prodotti migliorano la programmazione e la gestione delle sperimentazioni cliniche e ottimizzano il processo di distribuzione dei campioni tra gli informatori scientifici, in modo da raggiungere agevolmente gli obiettivi di fatturato. Le sperimentazioni cliniche sono una delle voci di spesa diretta più importanti per la maggior parte dei budget di ricerca e sviluppo in campo farmaceutico. La nuova soluzione Cognos Clinical Trial Forecasting Blueprint prevede con chiarezza il fabbisogno per le sperimentazioni cliniche e i relativi costi e permette di osservare scrupolosamente le normative di registrazione dei farmaci stabilite dalle autorità sanitarie. Avvalendosi delle robuste capacità di modeling multi-dimensionale e di workflow integrato di Cognos 8 BI e del nuovo Performance Blueprint, gli utenti possono prevedere, pianificare e gestire le spese di sperimentazione con accuratezza; identificare e apportare correttivi alle sperimentazioni cliniche che vanno a rilento o con un andamento inferiore alle aspettative; consolidare tutte le sperimentazioni per aumentare la visibilità e la possibilità di analisi in tutta l’azienda; individuare con precisione le responsabilità personali ed esercitare un maggior controllo in ogni fase della sperimentazione. Un altro punto dolente per le aziende farmaceutiche è la difficoltà di determinare il giusto mix di campioni da distribuire agli informatori scientifici, al fine di soddisfare gli obiettivi di crescita del volume globale delle prescrizioni dei farmaci coinvolti. Cognos Sample Optimization Blueprint consente di sviluppare e implementare piani di distribuzione in linea con gli obiettivi di fatturato dell’azienda. Fornendo un mezzo automatico e coerente per sollecitare informazioni da tutti i soggetti interessati (finanza, responsabili campionature, responsabili di prodotto e manager operativi), la Blueprint facilita l’attuazione di strategie per la distribuzione ottimale dei campioni, prendendo in considerazione le condizioni attuali del mercato, le informazioni ricevute dal personale sul campo, la pianificazione delle scorte e altri obiettivi aziendali.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore