Philips 2005: un anno da ricordare

Workspace

Philips ha reso noto i risultati finanziari relativi all’intero anno 2005 e al 4° trimestre 2005

Philips ha reso noto i risultati finanziari relativi all’intero anno 2005 e al 4° trimestre 2005. L’utile annuo netto ammonta a 2.868 milioni di euro, rispetto ai 2.836 milioni di euro raggiunti nel 2004. L’utile netto dell’ultimo trimestre ammonta a 332 milioni di euro, rispetto ai 498 milioni di euro registrati nel periodo corrispondente del 2004, principalmente attribuibile ai risultati conseguiti dalle società non consolidate e a un incremento degli oneri fiscali relativi a TSMC. Le vendite annuali ammontano a 30.395 milioni di euro, pari al 4% di crescita comparabile rispetto ai 29.346 milioni di euro registrati nel 2004, escluse le vendite del settore Mobile Display Systems, considerate come operazioni discontinue in entrambi gli esercizi 2004 (973 milioni di euro) e 2005 (653 milioni di euro). Le vendite del 4° trimestre 2005 ammontano a 9.518 milioni di euro, con un aumento del 6% rispetto ai risultati del quarto trimestre 2004. Corrette in funzione dell’effetto al rialzo dei movimenti, le vendite su base comparabile sono aumentate del 4%. Le cinque divisioni operative hanno tutte contribuito alla crescita comparabile, guidate dai settori Medical Systems, Semiconductors e Consumer Electronics. L’ utile operativo dell’anno 2005 ammonta a 1.779 milioni di euro, con un aumento pari a 193 milioni di euro rispetto al 2004. Gerard Kleisterlee, Presidente e CEO di Philips ha così commentato i risultati: “Potendo contare su un’ampia e diversificata gamma di prodotti, abbiamo impresso un’accelerazione alle nostre vendite e incrementato la nostra capacità di generare profitti. Abbiamo inoltre soddisfatto tutti i punti previsti dalla management agenda, rendendo Philips un gruppo maggiormente determinato, in grado di raggiungere un livello di performance costante, e continuando a trasformarla in un’azienda sempre più market-driven e leader nei settori healthcare, lifestyle e technology”.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore