Phishing, record a dicembre

CyberwarSicurezza

Rsa vede in crescita truffe online e furti d’identità

Il phishing a dicembre ha toccato il suo record storico. Lo afferma Rsa secondo la quale è aumentato il numero delle organizzazioni vittime del phishing. Superato il picco di 195 enti colpiti (il precedente record risaliva a luglio), per il 2007 non si prevede una tregua in questo tipo di frodi online. I furti d’identità colpiscono il 75% delle banche statunitensi; seguono la Gran Bretagna al 10% e il Canada al 4%. Un’altra indagine di Mcafee punta l’indice contro il keylogging, aumentato del 250% tra il gennaio 2004 e il maggio 2006.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore