Photoshop compie vent’anni

Management

Photoshop iniziò la carriera nel 1987, quando Thomas Knoll sviluppò il programma Display. La prima versione di Photoshop andò a scaffale nel 1990. Festa al Palace of the Fine Arts Theatre a San Francisco

Il fotoritocco che toglie gli anni, aggiunge curve e fa il lifting a modelle ed attrici sulle copertine patinate, compie vent’anni. Photoshop spenge venti candeline.

Photoshop iniziiò la carriera nel 1987, quando Thomas Knoll s viluppò un programma di pixel imaging noto come Display. Knoll poi lavorò con suo fratello Johnper aggiungere funzionalità per processare fil di immagini digitali. Il programma attirò l’attenzione di Adobe, che diede il software in licenza nel 1988, chiamandolo Photoshop: la prima versione andò a scaffale nel 1990.

Il calendario Pirelli 2010 , noto comeThe Calper i cultori e fan, ha voluto fare a meno di Photoshop, ma è ricorso a modelle “senza difetti” giovanissime e bellissime al naturale: perché si può fare anche senza Photoshop, ma non è facile. Anche l’ Iran l’anno scorso ricorse al fotoritocco per propaganda militare, per rendere i propri missili più impressionanti.

La versione mobile di Photoshop.com è disponibile sia per iPhone che per Android .

La National Association of Photoshop Professionals festeggia il prestigioso anniversario del ventebbale di Photoshop con una celebrazione per 1,000 invitati al Palace of the Fine Arts Theatre a San Francisco.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore