Piattaforma Linux per eServer

Aziende

Da Sybase una piattaforma Linux di data management per sistemi basati su Ibm eServer e Openpower

Sybase Adaptive Server Enterprise (ASE) per sistemi eServerOpenPower di Ibm, secondo la società, offre il TCO (Total Cost of Ownership) più basso rispetto a qualsiasi altro database aziendale per Linux. Sybase e Ibm si occuperanno congiuntamente del coordinamento delle responsabilità di vendita, marketing e servizi a livello mondiale per la piattaforma Linux, focalizzando l’offerta su soluzioni che soddisfino le particolari esigenze del settore dei servizi finanziari. Riconosciuto da The Standish Group per la leadership in materia di TCO nel campo dei database Linux, Sybase ASE è stato il primo RDBMS ad essere portato su SO Linux e ha ottenuto numerosi riconoscimenti di prestigio, tra cui il Reader’s Choice Award della rivista LinuxWorld come “Best Linux Database”. Per agevolare la migrazione verso Linux, Sybase Professional Services e Ibm Global Services offrono Linux Migration Service. Il servizio è curato da risorse esperte in migrazioni e comprende processi dettagliati per ogni fase della migrazione, unitamente a un toolkit di accelerazione che rende più veloce l’intera operazione. Il servizio copre la migrazione di applicazioni e database da UNIX o Microsoft Windows NT a Sybase ASE for Linux. Inoltre, Sybase offre servizi gestiti 24×7 per la supervisione continua dell’ambiente durante il passaggio in produzione. I servizi gestiti di Sybase consolidano l’alto valore e il basso TCO offerti dalla soluzione. Sybase e IBM offrono inoltre opzioni di assistenza clienti complete per Sybase ASE for Linux su OpenPower con capacità di risposta rapida 24 x 7 per gli ambienti mission-critical. Sybase e Logicalis, partner di IBM, commercializzeranno Sybase ASE for Linux su server OpenPower come soluzione competitiva. Sybase ASE for Linux su OpenPower è inoltre ideale per gli ambienti ad alta densità di transazioni, quali i servizi finanziari, per la sua capacità di offrire un livello di prestazioni, sicurezza, affidabilità elevato e high availability.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore