Piccole broadband crescono

NetworkProvider e servizi Internet

Al raddoppio di Telecom Italia, rispondono Fastweb, Tiscali e Wind

Fastweb raggiungerà il 35% della popolazione nel 2005 e il 45% nel 2006. Nel 2006 avrà ricoperto di fibre più Adsl (nell’ultimo miglio) ben 500 comuni. Ma la sfida attuale nella banda larga all’italiana coinvolge tariffe e velocità. Dopo il raddoppio di Telecom Italia, gli altri concorrenti nel mercato broadband della penisola non potevano attendere alla finestra. E infatti arrivano subito le risposte. L’offerta Adsl Flat di Libero Wind vanta i due mega, al costo di 29,95 euro al mese. Tiscali rilancia a 12 Mbps, mentre l’Adsl Flat taglia i prezzi: da 2 a 3 Mbps a 29,95 euro mensili.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore