Pinterest spinge l’e-commerce ed introduce programma per i marketing partner

E-commerceMarketing
Pinterest spinge l'e-commerce
3 23 Non ci sono commenti

Secondo una ricerca di Millward Brown, il social network visivo ha un impatto positivo sull’e-commerce. Intanto Pinterest ha lanciato il programma per i marketing partner e una piattaforma per la programmazione per gli sviluppatori di apps

Il 52% degli utenti attivi di Pinterest vuole acquistare i prodotti visti. Lo afferma una ricerca di Millward Brown, secondo cui il social network ha un impatto positivo sull’e-commerce.

Il 30% ha fatto shopping online, mentre il 32% ha cercato i prodotti in negozio. Ad ogni modo, Pinterest (dove la percentuale di inattività si attesta al 24%) influenza gli acquisti. L’80% ha comprato food, mentre il 60% ha acquistato oggetti di arredamento.

Pinterest spinge l'e-commerce
Pinterest spinge l’e-commerce

Nel maggio 2014, la valutazione di Pinterest era pari a 5 miliardi di dollari; ma, meno di un anno dopo, è raddoppiata a 11 miliardi di dollari, mentre la base utenti saliva a 70 milioni.

Nei giorni scorsi, Pinterest ha lanciato il programma per i marketing partner per dare una mano ai brand a utilizzare il social network visivo, in maniera efficace per le attività di marketing.

Inoltre, il social ha introdotto una piattaforma per la programmazione dedicata alla creazione di app e nuovi dispositivi anche aper terze parti. Gli sviluppatori che vorranno realizzare nuove funzionalità sfruttando le API, saranno in grado di rendere i singoli Pin interattivi.

Pinterest ha raddoppiato gli utenti rispetto all’anno precedente: l’anno scorso ha registrato un balzo del 97% contro il 175% del periodo febbraio 2013-febbraio 2014. Ora conta 70 milioni di utenti. Il numero degli utenti internazionali ha registrato un aumento del 135% nel 2014: oggi rappresentano il 40% della base utenti della startup di San Francisco, contro il 28% del 2013 (il 60% è americana).

Il social network ha un’utenza soprattutto femminile perché il 70% delle scelte sugli acquisti è effettuato dalle donne; il 41% degli utenti hanno un reddito familiare medio pari a 50mila dollari; la visita del social network dura in media 14 minuti.

In Italia Pinterest conta 3 milioni di utenti al mese.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore