Pinterest vale 11 miliardi di dollari

MarketingSocial media
Pinterest vale 11 miliardi di dollari
5 0 1 commento

La valutazione di Pinterest sale a 11 miliardi di dollari, dopo l’ultimo round di finanziamenti

La valutazione di Pinterest raddoppia e sale a 11 miliardi di dollari, dopo l’ultimo round di finanziamenti. Il sito di social network ha raccolto 367 milioni di dollari. Lo ha confermato la Securities and Exchange Commission (Sec), la Consob americana.

Nel maggio 2014, la valutazione di Pinterest era pari a 5 miliardi di dollari. Ma, meno di un anno dopo, è più che raddoppiata, mentre si moltiplicava la base utenti del social media a 70 milioni di utenti.

Pinterest vale 11 miliardi di dollari
Pinterest vale 11 miliardi di dollari

I numeri di Pinterest segnano un progresso del social network, tale da giustificare l’ascesa della valutazione. Infatti Pinterest ha raddoppiato gli utenti rispetto all’anno precedente: l’anno scorso ha messo a segno un incremento del 97% contro il 175% del periodo febbraio 2013-febbraio 2014. Ora conta 70 milioni di utenti. Il numero degli utenti internazionali ha registrato un aumento del 135% nel 2014: oggi rappresentano il 40% della base utenti della startup di San Francisco, contro il 28% del 2013.

Ecco Pinterest in cifre: il 60% della base utenti della piattaforma è americana, il 40% straniera; il social network ha un’utenza soprattutto femminile perché il 70% delle scelte sugli acquisti è effettuato dalle donne; il 41% degli utenti hanno un reddito familiare medio pari a 50mila dollari; la visita del social network dura in media 14 minuti.

Pinterest è una piattaforma visual che permette di creare un bulletin board tematico (viaggi, decorazioni, sport eccetera). I Pin sono segnalibri visivi: le bacheche servono per raccoglierli, suddivisi per tema o argomento. Aggiungendo un Pin, si segnala un contenuto e lo si mette in condivisione. La condivisione avviene soprattutto in Mobilità.

Lo scorso giugno Pinterest vantava oltre 30 miliardi di pin. Ogni giorno gli utenti “pinnavano” circa 1 milione e mezzo di luoghi, mentre 5 milioni di pin riguardavano l’home decor e più di 2 milioni, i contenuti dedicati alla moda.

In Italia Pinterest conta 3 milioni di utenti al mese. La maggior parte degli utenti italiani della piattaforma è donna, ma Pinterest vuole conquistare anche gli uomini. Su Pinterest domina il food, rendendolo il social network d’elezione per l’Expo 2015. Al secondo posto, si piazza tutto ciò che riguarda casa e arredamento.

La startup di San Francisco, che debuttò cinque anni fa, ha finora raccolto 764 milioni di dollari.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore