Pioneer taglia il 10% della forza lavoro

Aziende

Mille posti verranno ridotti dal produttore di elettronica

Pioneer taglierà il 10% della forza lavoro, pari a mille posti di lavoro, nel settore dei Dvd recorder. Tamihiko Sudo sarà nominato presidente. Pioneer aveva annunciato 2.000 tagli alcuni mesi fa.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore