Pirateria, chiuso OiNK

CyberwarSicurezza

Il sito Web permetteva di scaricare brani musicali prima della loro uscita
ufficiale

La polizia britannica e olandese in un raid anti

pirateria hanno chiuso OiNk, il sito Web noto per consentire di scaricare brani musicali prima della loro uscita ufficial e. OiNk era i l sito musicale pirata delle pre-release, con il record di 60 album in download prima dell’uscita solo nel 2007: un BitTorrent privato e solo a inviti. Le operazioni ad Amsterdam e Middlesbrough rappresentano il culmine di un’indagine durata due anni, perché il sito web era riservato agli iscritti. L’International Federation of the Phonographic Industry, Ifpi, ha affermato: “OiNK otteneva musica della quale non possedeva i diritti d’autore e la metteva online”. La diffusione di musica prima della pubblicazione di un Cd è particolarmente dannosa per un’industria già in difficoltà per il calo delle vendite. La polizia inglese ha arrestato il ventiquattrenne con l’accusa di cospirazione per defraudare e infrangere le leggi che regolano il copyright. La polizia olandese ha sequestrato server e altre attrezzature.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore