Più ampio l’impegno di Ca nelle Pmi

Aziende

Computer Associates potenzia con il nuovo supporto tecnico le proprie attività verso le piccole medie imprese dell’area Emea.

L’obiettivo è aumentare la propria presenza nell’ambito delle piccole medie imprese dell’area Emea (Europa, Medio Oriente e Africa). Per l’occasione Computer Associates ha annunciato un potenziamento del personale di vendita e la creazione di un gruppo specializzato che fornirà supporto tecnico presso il Customer interaction centre (Cic) situato nei pressi di Barcellona, in Spagna. “? Continueremo a migliorare le risorse messe a disposizione dei nostri partner attraverso il Cic – ha dichiarato Hayley Tabor, senior vice presidente e general manager di Ca in Emea – e amplieremo il portafoglio di soluzioni It sviluppate ad hoc per le Pmi man mano che espandiamo il nostro business in questo importante settore del mercato”. Nel terzo trimestre dell’esercizio fiscale 2005, il Cic spagnolo, e il corrispondente centro localizzato in Gran Bretagna, hanno fatturato 4.4 milioni di dollari e hanno creato un indotto dal valore potenziale di circa 25 milioni di dollari. I risultati raggiunti sino a oggi, spingono Computer Associates ad ampliare il proprio raggio d’azione verso nuovi paesi. Tra i quali Israele, Polonia, Repubblica Ceca, Sudafrica e Ungheria. Per offrire un servizio adeguato, Computer Associates intende raddoppiare entro il prossimo anno il personale del Cic, attualmente composto da oltre cento dipendenti.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore