Più banda per Infiniband

NetworkReti e infrastrutture

Cisco ha raddoppiato la banda degli switch Infiniband, rinnovando anche
l’interfaccia di gestione.

Il futuro non è solo nella mani della tecnologia Ethernet. Ne è convinta Cisco Systems, che rinnova la propria gamma di switch Infiniband, certa che tutte le tecnologie possiedono requisiti e peculiarità in grado di soddisfare le diverse esigenze di mercato. La gamma Sfs 7000D Infiniband si avvale ora di una banda raddoppiata, pari a 20 Gbps, rispetto a prima e di un’interfaccia di gestione compatibile con gli switch basati su tecnologia Fibre channel o Ethernet. Secondo Dante Malagrinò, senior marketing manager di Cisco Italia, la tecnologia Infiniband ha trovato importanti applicazioni in diversi ambiti, tanto da essere oggi l’alternativa più valida ai sistemi concorrenti. Infiniband, sostiene Malagrinò, ha assunto un’importanza rilevante sia nei data center sia nello storage networking e nel clustering.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore