Più donne in Rete

Workspace

L’e-commerce delle cyber-casalinghe cresce a tre cifre. Sono però meno del 35% le donne che utilizzano regolarmente Internet

Internet si tinge di rosa anche se ancora non è un fenomeno di massa. Sono meno del 35% le donne che utilizzano regolarmente Internet: sono soprattutto hobby e interessi

personali a incantare le donne sul Web, ma progressivamente crescono anche gli interessi professionali.

Le attività su Internet delle cyber-navigratici sono: email (72,6%), ricerca di informazioni (58,9%), apprendimento (53,2%), ricerca di viaggi (43,3%), leggere giornali (39,3%).

In pole position le donne tra i 18 e 20 anni (73,3%), poi le 15-17enni (72,2%), le 20-24enni (69,8%) e le 25-34enni (53,6%).

L’e-commerce delle cyber-casalinghe: nel 2006 ammontava al 3,8%, negli ultimi due anni si è attestato al 1 2,1%, con una crescita percentuale del 218,4%.

La ricerca è stata condotta da Associazione Donneuropee-Federcasalinghe, Esperya.com e La Feltrinelli.it, confrontando i dati Istat e Nielsen con i dati sui propri database.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore