Più semplice integrare la voce nei portali per i servizi self service

Network

Genesys presenta la nuova soluzione basata su VoiceXml e disponibile anche in
modalità pay per use

Genesys (www.genesyslab.com), società del gruppo Alcatel ha annunciato la disponibilità di Genesys Customer interaction portal for self-service, portale basato su browser destinato ai fornitori di servizi gestiti. La soluzione permette di semplificare lo sviluppo e la fornitura di applicazioni vocali e voice self-service basate sulla piattaforma Genesys Voice platform, una piattaforma VoiceXml carrier-grade Ip-capable, offrendo la possibilità di creare una piattaforma on-demand (secondo un modello pay-per-use) e moduli standard per applicazioni di terze parti. Il software consente l’interazione vocale e supporta funzionalità di riconoscimento vocale automatico e sintesi vocale.

Sviluppato per Genesys da VoicInt telecommunication (www.voicint.com), società specializzata in soluzioni per carrier e loro clienti, il Genesys Customer interaction portal for self-service si integra con il contact center e offre funzionalità sfruttabili da un’ampia gamma di aziende, permettendo ai service provider di offrire servizi nuovi basati su applicazioni Voice.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore