Più sicurezza interna

Aziende

La versione 2.0 di Check Point InterSpect offre la completa integrazione
con l’architettura di gestione Smart e con la soluzione di sicurezza endpoint Integrity

L’integrazione con l’architettura di gestione Smart e quella con la soluzione di sicurezza endpoint Integrity sono le principali novità che caratterizzano la versione 2 del gateway di sicurezza Check Point InterSpect. “Gli attacchi che proliferano all’interno delle reti aziendali sono particolarmente nocivi perché possono mettere a repentaglio la produttività dell’impresa, provocando danni per migliaia di dollari. Oggi i clienti si rendono conto che la sicurezza interna ha dei requisiti ben precisi, diversi da quelli della sicurezza perimetrale”, ha commentato Lawrence Orans, Principal Analyst di Gartner. “Idealmente, le aziende devono combinare soluzioni per la prevenzione dei worm (per esempio, per la scansione ed il blocco) con soluzioni di contenimento dei worm per combattere la minaccia di attacchi provenienti dall’interno”. Check Point InterSpect, la cui versione 1.0 è di gennaio 2004, blocca la proliferazione di worm e attacchi all’interno della rete e offre protezione preventiva dagli attacchi, fornendo protezione dinamica e proattiva da attacchi noti e sconosciuti. Oltre alla gestione Smart integrata e con Integrity, la nuova versione di InterSpect permette agli amministratori di trovare e attivare nuove difese per numerosi gateway InterSpect in un’unica operazione, logging e reporting integrato e protezione proattiva della posta elettronica attraverso il riconoscimento e il blocco di comportamenti sospetti, analizzando i messaggi che utilizzano protocolli Pop3/Imap al fine di prevenire la diffusione di worm veicolati attraverso la posta elettronica. “I nostri clienti hanno espresso la necessità di disporre di strumenti di sicurezza interna più evoluti”, ha dichiarato Gonen Fink, Vice President Solutions and Strategy di Check Point Software. “InterSpect 2.0 rappresenta un significativo passo avanti nell’innovazione dei nostri prodotti. Con questa release, Check Point eleva ulteriormente il livello delle difese per la sicurezza interna e rafforza la sua posizione di leadership nel settore della prevenzione degli attacchi”.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore