Più supporto da Amd

Aziende

Amd mette a disposizione nuovi servizi e amplia la propria
infrastruttura dedicata agli sviluppatori.

Una nuova infrastruttura server dedicata alle attività di test e sviluppo. Amd propone agli sviluppatori un ampio ventaglio di servizi presso il proprio Developer Center: una struttura creata per fornire agli sviluppatori un accesso globale, attivo per 24 ore al giorno, sui sistemi basati sui processori Athlon 64 e Opteron, dotati della versione beta per le diverse versioni di Windows 64: Windows Xp 64-Bit Edition per 64-Bit Extended Systems, Windows Server 2003 Enterprise Edition per 64-Bit Extended Systems e per la futura versione di Windows denominata Longhorn. L’impegno assunto da Amd risponde a una specifica richiesta degli sviluppatori che hanno bisogno di più strumenti di sviluppo e nuovi strumenti di test per la tecnologia a 64 bit. E’ possibile avere informazioni sul centro di sviluppo all’indirizzo .

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore