Playboy a rischio phishing

Sicurezza

La promessa di poter sbirciare in anteprima il prossimo numero di Playboy nasconde in realtà una pericolosa insidia

Nuove allarmanti segnalazioni arrivano dai Websense Security Labs relativamente ad attacchi keylogger attraverso la tecnica del phishing. In queste ore, infatti, circolano false email scritte in portoghese che apparentemente provengono dalla nota rivista Playboy e invitano a scaricare la nuova edizione del magazine prima che venga pubblicata e distribuita. In realtà, cliccando sul link in fondo all’email si viene reindirizzati a un sito fraudolento che risiede in Australia e ospita un file eseguibile denominato playboy.exe. Questo file, una volta lanciato, scarica un keylogger in grado di catturare le password bancarie dell’utente quando questo accede ai siti degli istituti di credito. In particolare, i siti di banche controllati dal trojan sono: https://ww4.banrisul.com.br/bto/link/msie/btope0hw.asp https://wwwss.bradesco.com.br/scripts/ib2k1.dll/LOGIN https://wwwss.bradesco.com.br – Bradesco Internet Banking Per ulteriori informazioni su questo tipo di attacco e sulle contromisure da adottare per proteggersi sono disponibili al link: http://www.websensesecuritylabs.com/alerts/alert.php?AlertID=283

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore