Playmate in guerra

Network

La più famose conigliette del mondo saranno in contatto via email con i militari impegnati nel conflitto

Durante la guerra del golfo, le conigliette di Playboy hanno sostenuto il morale delle truppe con la loro Operazione Playmate, una campagna basata sulla scrittura di lettere ai militari impegnati in Iraq. Lo sforzo delle playmate ha origine nella guerra del Vietnam, quando la playmate dellanno Jo Collins si è recata in zona di combattimento imbarcandosi su un elicottero da combattimento (in seguito denominato The Playboy Special) in una missione di soccorso morale. LOperazione Playmate si riaffaccia anche in occasione della guerra in Afghanistan, ma trarrà vantaggio dagli sviluppi della tecnologia e sarà basata su Internet. Scrivendo allindirizzo operationplaymate@playboy.com i soldati potranno ricevere in risposta una foto autografata da una coniglietta di Playboy. Il servizio è gratuito ma limitato ai militari in servizio attivo.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore