PlayStation 3 sposa il Codice Da Vinci

AccessoriWorkspace

Monna Lisa mostrerà il suo enigmatico sorriso su Blu-ray

Sarà un autunno caldo per il mercato delle console, con l’arrivo a novembre di PlayStation 3 a sfidare Xbox 360 di Microsoft. Sarà anche una prova di forza per il mercato dei formati post Dvd: con Xbox 360 che entro l’estate lancerà il proprio lettore Hd Dvd e con PlayStation 3 di Sony a supportare l’ormai celebre Blu-ray. E a dare una spinta al Blu-ray di Ps3 e alla PlayStation 3 di Sony, sarà anche il film del Codice Da Vinci tratto dall’omonimo best seller di Dan Brown. Secondo la società di Tokyo Nomura Securities, il clamoroso battage pubbliciario e marketing a sostegno del film, appena uscito nelle sale cinematografiche, lancerà a sua volta la PlayStation 3, il cui slittamento a novembre sembrava averne appannato il prossimo debutto, a favore della rivale Xbox 360. Sony, grazie a questa pubblicità indiretta, potrebbe puntare a vendere 6 milioni di console nel primo anno. Il Codice Da Vinci sarà quindi il vettore anche per il Blu-ray contro il formato Hd Dvd. La versione video game del Codice Da Vinci è stata rilasciata da 2K Games, una sussidiaria di Take-Two Interactive, sviluppatore di Grand Theft Auto. C’è chi però dubita di un successo planetario del film: in Giappone la scarsa conoscenza della Bibbia potrebbe ostacolare l’interesse verso il film, secondo Katayama.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore