PlayStation Phone con schermo da 4 pollici e Android Gingerbread

AccessoriMarketingMobilityWorkspace

Metà console portatile e metà smartphone Android, Psp Phone potrebbe uscire il 9 dicembre. In video le ultime indiscrezioni su PlayStation Phone o Sony Ericsson Z1

Il Pan di zenzero (l’attesa versione Gingerbread di Android) addolcirà il Natale di Sony, che scommette per il proprio rilancio su PlayStation Phone, video on demand di Qriocity, Gran Turismo 5 su Ps3 e i 4,1 milioni di Sony Move venduti in 2 mesi.

Metà console portatile e metà smartphone Android, Psp Phone potrebbe uscire il 9 dicembre. Intanto giungono dalla Grecia nuovi dettagli su PlayStation Phone (che probabilmente verrà ribattezzata Xperia PlayStation o Sony Ericsson Z1), che, secondo le ultime indiscrezioni, potrebbe essere il pezzo forte del prossimo Mobile World Congress (Mwc) 2011 a Barcellona. Ecco come forse sarà Psp Phone: dotata di schermo da 4 pollici e control pad, avrà un design curvilineo.

Dotato di 512MB di RAM e 1GB di ROM, la console-telefonica di Sony sarà equipaggiata con chip da 1GHz Qualcomm MSM8655. Secondo le indiscrezioni, i punti di forza di Psp Phone saranno Android Gingerbread e Sony Marketplace.

La versione Android Gingerbread sarà dedicata ai tablet, avrà requisiti hardware più elevati, supporterà poi nativamente la risoluzione di 1280 x 760 pixel e potrebbe dare l’addio alle shell grafiche di terze parti. Mancano però conferme. Infine Google Editions, il bookstore di Google per vendere e-book, è sulla rampa di lancio.

Psp Phone potrebbe chiamarsi Sony Ericsson Z1
Psp Phone potrebbe chiamarsi Sony Ericsson Z1

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore