Pmi sempre più in Rete

NetworkProvider e servizi Internet

Secondo una ricerca condotta da Harris Interactive, sono sempre di più
le piccole e medie imprese americane presenti in Rete.

Entro la fine del 2004 più del 70% delle piccole medie imprese americane saranno presenti in Rete, contro il 35% rilevato da Small Business Administration nell’ottobre del 2002. Questo è quanto emerge dalla ricerca effettuata da Yahoo! Small Business negli Stati Uniti con la collaborazione della società di ricerca e consulenza Harris Interactive. Il lavoro ha coinvolto oltre mille imprenditori e ha tenuto conto dei trend di crescita del business attuati dalle imprese con più di cento dipendenti. Dalla ricerca emerge che il 35% degli intervistati è convinto che avere un sito Web sia utile per ampliare il proprio giro d’affari, mentre un 19% sostiene sia utile aumentare il numero dei propri dipendenti per incrementare la crescita. Gli intervistati, alla domanda di quanto fossero benefiche alcune attività per il proprio business, il 35% ha risposto avere o stabilire una presenza online, mentre rispettivamente il 30% ritiene necessario avere una e-mail specifica per il business e incrementare l’impegno in pubblicità via Internet. Per quanto riguarda le previsioni, la maggioranza degli intervistati (i due terzi) ritiene che nel corso del 2004 le proprie vendite aumenteranno. Di questi il 75% ha già una presenza sul Web. E’ diffusa la convinzione che chi è online abbia maggiori possibilità di crescita.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore