Polycom sceglie Red Hat

CloudServer

Lazienda riduce il costo totale di gestione (TCO) con Red Hat GFS e Red Hat Enterprise Linux

Polycom è migrata a Red Hat GFS e Red Hat Enterprise Linux

migliorare la velocità di sviluppo delle linee di prodotto di voce e video conferenza

La fase di sviluppo era più lunga del previsto e il sistema SMP UNIX non era sufficientemente scalabile per soddisfare le esigenze del team. In caso di lavorazioni simultanee, i ritardi impattavano in modo significativo sui tempi di sviluppo.

Red Hat GFS è il cluster file system open source progettato per workload aziendali ad alte prestazioni, come Oracle RAC, e cluster di server web e applicativi. GFS permette di gestire un cluster di server e storage condiviso come se fosse un unico sistema, fornendo un file system cluster-wide condiviso. Disporre di un file system comune elimina i conflitti e i problemi che sorgono quando server diversi vogliono accedere allo stesso file contemporaneamente.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore