Pornografia, i dubbi del giudice risollevano il titolo di Google

NetworkProvider e servizi Internet

La richiesta del Dipartimento di Giustizia potrebbe rappresentare un peso per il motore di ricerca

Nell’udienza con il Dipartimento di Giustizia Usa e Google, le richieste al motore di ricerca sono state ridimensionate da milioni di dati a migliaia. Il giudice federale ha domandato se la richiesta del Dipartimento di Giustizia non rappresenti un fardello per il motore di ricerca. Tuttavia il giudice federale farà, almeno in parte, rispettare le richieste a Googl e. Vedremo in che modo e misura: in gioco è il diritto alla privacy degli utenti nelle ricerche online.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore