Postecommerce semplifica il commercio elettronico

E-commerceMarketing

Poste Italiane lancia la sua offerta integrata di e-commerce, con partner come Microsoft e Google. Secondo Netcomm oltre 5 milioni gli italiani comprano online

Dopo l’operatore mobile virtuale con PosteMobile, Poste Italiane lancia anche la sua offerta di e-commerce: si chiama Postecommerce

e si tratta di un’offerta integrata per semplificare il commercio elettronico, dalla creazione del sito alla piattaforma per gestire i pagamenti online,

dalla logistica alla distribuzione, fino alla

promozione. Partner dell’iniziativa, per la realizzazione della piattaforma, è Microsoft. Inoltre Postecommerce

punta sull’integrazione con Paccocelere Impresa Extralarge e Paccocelere Impresa Internazionale. Il web marketing e la visibilità online è invece affidato a Google. Accordi commerciali sono stati effettuati anche con 7Pixel e Pangora.

Netcomm intanto ha svolto una ricerca sullo stato dell’e-commerce italiano: oltre 5 milioni gli italiani hanno fatto almeno un acquisto online, oltre il 90% ha intenzione di ripetere lo shopping su Internet e quasi il 100% e’ soddisfatto: per la convenienza economica (22%), la comodita’ (17%) e la disponibilità 24ore su 27 e 7 giorni su 7 (11%).

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore