Potenti memorie flash da Samsung

Aziende

La società coreana ha annunciato l’introduzione di nuove potenti memorie flash, in grado di aumentare notevolmente la capacità dei dispositivi digitali.

Le nuove memorie flash Nand avranno una capacità di ben 16 Gigabit e utilizzeranno una tecnologia a 50 nanometri, anziché a 60, come avviene con il chip da 8 Gigabit. Samsung prevede di iniziarne la produzione l’anno prossimo per averle sul mercato entro la fine del 2006. Con queste nuove memorie, le più potenti finora progettate, lettori di musica e fotocamere digitali potranno disporre di una capacità molto elevata. Il chip inserito in una scheda di memoria da 32 gigabyte, sostiene la società, consentirà ad esempio di registrare 8mila file di musica Mp3, equivalenti a 680 ore di ascolto. Attualmente Samsung detiene circa il 60% del mercato mondiale delle memorie falsh Nand. Secondo Dataquest, il comparto delle memorie flash è in costante crescita. Quest’anno si stima che superi i 10 miliardi di dollari di fatturato, a fronte dei circa 7 miliardi registrati nel 2004.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore